fbpx

Golfo Paradiso

Camogli

AREA DEL PARCO DI PORTOFINO

Il Servizio marittimo di trasporto passeggeri di Camogli nasce nel 1932. Sono i fratelli Biancotti, pescatori, che per primi iniziano tale attività, con la loro piccola barca da lavoro denominata Luigi. Il servizio viene effettuato su richiesta nei soli giorni festivi e prefestivi. Durante il periodo bellico il servizio non si arresta e, dopo il bombardamento di Recco e l’interruzione della linea ferroviaria, viene ampliato consentendo anche l’allacciamento via mare con Nervi. Negli anni ’50 e ’60 la notorietà del borgo di Portofino, conosciuto nel mondo per essere frequentato da attori e personaggi famosi, si riflette inizialmente in modo limitato, ma via via sempre crescente, sul piccolo borgo di San Fruttuoso, inducendo i precursori di tale attività marittima a riunirsi in piccoli gruppi per aumentare il numero delle loro imbarcazioni ed intensificare il servizio di collegamento con Camogli.

Parallelamente alla crescita turistica, inizia un percorso di sviluppo e rinnovamento sia nelle imbarcazioni che nei servizi offerti; nel 1983, per accorpamento delle società esistenti, viene fondata la Golfo Paradiso snc. Oggi la Compagnia conta ben dieci imbarcazioni da nove fino a 27 metri di lunghezza ed una portata da un minimo di 42 ad un massimo di 350 passeggeri; svolge servizio tutto l’anno ed è presente da Genova fino a Portovenere, con collegamenti di linea e gite giornaliere.

CONTATTI

Via Piero Schiaffino 14/5
CAMOGLI (GE)
+39 0185 772091
www.golfoparadiso.it

Il marchio Quality Made nasce dal progetto S.MAR.T.I.C., “Sviluppo Marchio Territoriale Identità Culturale”, cofinanziato dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale attraverso il Programma INTERREG Marittimo Italia-Francia 2014-2020.