fbpx

L’IBIS Servizi Culturali e Turistici - Società Cooperativa a r.l.

Porto Torres

RETE METROPOLITANA
del Nord Sardegna

Gli operatori IBIS operano nei servizi culturali e turistici da circa vent’anni, con lo scopo di valorizzare il patrimonio storico, archeologico e naturalistico della città di Porto Torres, in collaborazione col Comune ed altri Enti e Istituzioni, quali il Ministero per i beni e le attività culturali e il Parco Nazionale dell’Asinara.

Le guide turistiche e gli educatori museali della società offrono regolarmente servizi di visita guidata in lingua italiana e straniera e laboratori educativi museali presso il Museo archeologico nazionale Antiquarium Turritano, l’adiacente area archeologica della colonia romana di Turris Libisonis e altri siti del territorio, come l’area naturalistica e preistorica di Su Crucifissu Mannu, composta da oltre venti Domus de janas, sepolture ipogeiche costruite dalle comunità di agricoltori e allevatori che popolavano il territorio durante la preistoria.

Gli operatori realizzano e progettano regolarmente laboratori didattici, eventi culturali e gestiscono l’Ufficio informazioni e accoglienza turistica della Città di Porto Torres, con attività di back e front office, fornendo ai numerosi visitatori tutte le informazioni che consentano loro di fruire consapevolmente del territorio che comprende l’isola parco dell’Asinara, punta di diamante del Comune turritano, affascinante e silenziosa e meta ideale per curiosi e appassionati di storia e natura.

ORARI

dal 15 aprile al 29 settembre 2019
tutti i giorni (festivi compresi)
9:00 – 12:30 | 15:30 – 19:00

dal 30 settembre al 30 dicembre 2019
dal lunedì al sabato (festivi compresi con esclusione del 25 e 26 dicembre)
9:00 – 12:00

CONTATTI

Ufficio Turistico del Comune di Porto Torres (c/o Stazione Marittima)
Via A. Bassu, snc
PORTO TORRES (SS)
+39 347 2151286
+39 349 5757197
www.ibiscoop.com
info@ibiscoop.com

Quality Made è sviluppato dal progetto S.MAR.T.I.C., “Sviluppo Marchio Territoriale Identità Culturale”, cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, Programma INTERREG Italia-Francia Marittimo 2014-2020.